S'agapó

Blocco di marmo, specchio, cotone / Marble block, mirror, cotton

Misure marmo / Marble dimensions 40 x 31 x h 45 cm aproxx, specchio / mirror 25 x 40 cm

2017

"Chi è senza peccato scagli la prima pietra". Nella mia installazione c'è il tentativo di far riflette su questo tema: il perdono che parte anzitutto da sé stesse e sé stessi.

L’invito è quello di sedersi davanti ad uno specchio, di cercare i propri occhi ed avere il coraggio di perdonarsi. Tutti i giorni ci guardiamo allo specchio per sistemarci i capelli, farci la barba, truccarci ma poche volte troviamo il tempo di fermarci e di guardarci davvero negli occhi.

Il solo contatto visivo, prolungato, è qualcosa di molto forte e intenso che crea intimità fra due persone. L’intimità avviene anche quando le due persone sono una sola, ovvero quando da soli ci si guarda riflessi ad uno specchio e si riesce ad entrare in contatto con la propria interiorità. 

 

Incontrare sé stessi, per poter ascoltare e accogliere i propri desideri e le proprie piccolezze, per potersi riappropriare del vero Io, abbandonando ciò che si “deve” essere, per ciò che si è realmente...cosa che fa molta paura all’uomo di oggi.

---

"Let him who is without sin cast the first stone". My installation is an attempt to get people reflect on this topic: the forgiveness that starts above all from ourselves.

Indeed, the invitation is to sit in front of a mirror, look into one’s eyes and have the courage to forgive oneself. Every day, we look at ourselves in the mirror to fix our hair, shave, put on make-up, but rarely we find the time to stop and really look into our own eyes.

The mere visual contact, long-lasting, is something very powerful that creates intimacy between two people; a feeling of intimacy is also felt when the two people are actually one; in other words, when we look at ourselves in the mirror, we are able to get in touch with ourselves and our ego. Meeting ourselves, in order to listen to and welcome our own desires and flaws, in order to take back our own self, leaving behind what  we “must” be, in order to be what we really are...which is something that terrifies modern man. 

Copyright © 2020 CAMILLA MARINONI all rights reserved P.IVA 03971060169