L'altro capo del filo

28-Oct-2019

 

 

 

 

L’ALTRO CAPO DEL FILO

dal 30 ottobre a 3 novembre

a cura di Giulia Giglio e Marta Saccavino

 

 

L’altro capo del filo, mostra a cura di Giulia Giglio e Marta Saccavino, indaga l’utilizzo dei materiali tessili in ambito artistico attraverso un punto di vista unicamente femminile.

Storicamente ai margini della produzione artistica, se non come oggetto di rappresentazione, le donne hanno trovato un canale per esprimere la propria sensibilità creativa attraverso la produzione tessile artigianale. Ancora oggi la loro presenza è preponderante nella sfera di questo medium, spesso utilizzato per affrontare tematiche proprie del femminile, scardinando il confine tra tradizione e contemporaneità. La connotazione utilitaristica del lavoro manuale lascia così il posto all’espressione di temi, idee e istanze sociali.

Le artiste de L’altro capo del filo raccontano così immagini lontane tramandate nel tempo, la propria dimensione domestica e del corpo, affrontando inoltre tematiche ancora attuali come la questione di genere e i suoi stereotipi.

 

Le artiste: Annamaria Atturo, Michela Cavagna, Tiziana Contu, Adalgisa De Angelis, Isora Degola, Luisa De Santi, Laura Di Fazio, Annalisa Di Meo, Alexia D’Onofrio, Drunkenrabbit, Rossella Ferrero, Grazia Inserillo, Lia Colectivo, Camilla Marinoni, Martina Rizzati, Livia Ugolini.

 

Paratissima, diventata in pochi anni uno degli appuntamenti di riferimento per l'arte contemporanea, è una manifestazione nata a Torino come evento "off" e dedicata ai talenti emergenti.

 

L’ALTRO CAPO DEL FILO

a cura di Giulia Giglio e Marta Saccavino

Paratissima, 30 Ottobre – 3 Novembre novembre 2019

Inaugurazione: mercoledì 30 Ottobre, dalle ore 18
Ex Accademia Artiglieria, Piazzetta Accademia Militare 3, Torino

Please reload

Copyright © 2019  CAMILLA MARINONI all rights reserved P.IVA 03971060169