Il desiderio originale

Ceramica, cotone, ferro e desideri / Ceramic, cotton, iron and wishes

Misure / Dimensios Ø 35 cm approx. x h 195 cm 

2017

Il desiderio originale nasce da una riflessione su quello che viene considerato il peccato originale: Eva che coglie il frutto dell'albero commette il semplice "peccato" di desiderare la conoscenza della verità che per gli antichi ebrei era data solo a Dio. In questo lavoro l'intento è di tornare alla propria conoscenza di sé, alle proprie radici, alle proprie origini da cui nascono i sogni e i progetti per la propria vita. Il fruitore infatti è invitato a cogliere uno dei fili ed annodarlo all'albero/colonna, rivisitazione dell'albero della conoscenza del bene e del male, mentre esprime un desiderio.

---

The original wish originates from a reflection on what is considered the original sin: 

Eve who ate the fruit of the tree commits the simple “sin” of desiring knowledge of the truth, which according to ancient Jews was given only to God. In this work, the aim is to return to one’s knowledge of oneself, to one’s  roots, to one’s origins from which dreams and projects for one’s own life originate. The user is invited to take one of the threads and tie it in a knot to the tree/column, a reinterpretation of the tree of knowledge of good and evil, as they make a wish.

Il desiderio originale alla Biennale di Soncino. A Marco - Soncino (CR)

Il desiderio originale  nella mostra personale A MERET. Museo Bernareggi di Bergamo.

Copyright © 2020 CAMILLA MARINONI all rights reserved P.IVA 03971060169